You are here:  / Politica / Bastaunsì Campania Agricoltura, dal 16 al 24 novembre nove iniziative previste in tutta la Campania

Bastaunsì Campania Agricoltura, dal 16 al 24 novembre nove iniziative previste in tutta la Campania

foto Sabrina Capozzolo

Napoli, 15 novembre 2016 – Continua il calendario delle manifestazioni a sostegno del Sì all’ormai imminente Referendum costituzionale, promosse dal Comitato referendario Bastaunsì Campania Agricoltura, su tutto il territorio campano. Le varie iniziative, – organizzate dall’On. Sabrina Capozzolo, responsabile nazionale Agricoltura Pd e coordinatrice del Comitato – sono in programma dal 16 al 24 novembre ed abbracceranno tutte le cinque province campane, coinvolgendo il mondo agricolo campano e non solo. A chiudere la campagna referendaria della deputata salernitana sarà il 24 novembre il Ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, e nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli dell’iniziativa.

La ricca settimana di impegni si aprirà con la presenza dell’On. Capozzolo mercoledì 16 novembre 2016 alle 19:00 presso il Grand Hotel Capodimonte, a Napoli. Interverranno, insieme alla deputata renziana, il coordinatore del comitato territoriale di Napoli, Massimo Cardone;  il preside della facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Matteo Lorito; il direttore generale dell’associazione Verace Pizza Napoletana, Stefano Auricchio; Cosimo Ilardo. Sono due, invece, gli eventi in calendario per giovedì 17 novembre 2016. Il primo incontro pubblico si terrà alle 17:00 presso l’hotel Dei Congressi, a Castellamare di Stabia. Ci saranno il coordinatore del comitato territoriale, Francesco Saverio Cassone; il vicesindaco di Castellamare di Stabia, Andrea Di Martino; l’assessore comunale, Carla Di Maio. Alle 19:00, la rete a sostegno del Sì si sposterà presso la Fattoria Cavaliere, a Sarno, dove a prendere la parola saranno i seguenti relatori: il coordinatore del comitato territoriale, Luigi Adiletta;  il presidente del Consorzio di Tutela del Pomodoro San Marzano, Tommaso Romano; il presidente di Fedagri Campania, Alfonso Di Massa; il presidente nazionale Italia Ortofrutta, Gennaro Velardo. Quindi, il Comitato referendario Bastaunsì Campania Agricoltura, che sta raccogliendo sempre più adesioni, si trasferirà in Irpinia, dove incontrerà venerdì 18 novembre 2016 alle 17:00, presso il centro sociale “Samantha Della Porta” di Avellino, il mondo agricolo ed i cittadini per esporre le ragioni di un Sì, che darà un nuovo slancio al nostro Paese. Prenderanno parte all’incontro il dirigente nazionale Gd, Berardino Zoina; il vicedirettore Coldiretti Avellino, Gerardo Palladino; il direttore Cia Avellino; il presidente Assocastagna Avellino, Davide Della Porta. Diversi sono anche gli incontri programmati nel Cilento tra il 19 ed il 20 novembre, come a Vallo della Lucania ed a Bellosguardo. L’ultima settimana di campagna referendaria si aprirà lunedì 21 novembre 2016 a Benevento con un incontro pubblico alle 17:00 presso Futuridea, nei pressi dell’area Musa. Interverranno il coordinatore del comitato territoriale, Nicola Intorcia; un accademico dei Georgofili, Carmine Nardone; il vicepresidente della Commissione Agricoltura Regione Campania, Mino Mortaruolo. Nella stessa giornata, alle 11:00 del mattino, la deputata salernitana farà visita al Consorzio Carni di San Giorgio La Molara, sempre nel beneventano. Due gli incontri in programma anche per martedì 22 novembre 2016: Caserta e Gioia Sannitica. All’Enoteca Provinciale di Caserta, l’On. Capozzolo incontrerà alle 17:00 i cittadini insieme al presidente Confragricoltura Caserta, Raffaele Puoti; al presidente CCIA di Caserta, Tommaso De Simone; al sindaco di Caserta, Carlo Marino; all’europarlamentare Pd, Nicola Caputo. Nella stessa giornata, alle 19:00, incontro presso il ristorante La Selva, a Gioia Sannitica, alla presenza del coordinatore del comitato territoriale, Carlo Marotti; dei consiglieri comunali di Gioia Sannitica, Mario Fiorillo e Paola Damiano. Prima della grande chiusura con il Ministro Martina, la carovana referendaria tornerà nel salernitano, a Battipaglia, per un incontro pubblico in programma mercoledì 23 novembre alle 18:00 presso l’hotel Palace. Interverranno il direttore OP “Terra Orti”, Emilio Ferrara; il capogruppo Pd del comune di Battipaglia, Egidio Mirra; il presidente O.D.A.F. provincia di Salerno, Marcello Murino; il presidente nazionale Italia Ortofrutta, Gennaro Velardo; il consigliere del presidente della Regione Campania per l’Agricoltura, Franco Alfieri. Le conclusioni di tutti gli appuntamenti programmati dal 16 al 24 novembre saranno affidati all’On. Sabrina Capozzolo, responsabile nazionale Agricoltura Pd e coordinatrice del Comitato Bastaunsì Campania Agricoltura.

“Ci avviciniamo a passo spedito verso questa data che segnerà la svolta del nostro Paese. – afferma la deputata cilentana, Sabrina Capozzolo – Incontrando in queste settimane gli operatori del settore agricolo ed anche cittadini di qualsiasi altro ceto sociale, ho riscontrato una grande voglia di cambiamento e soprattutto la necessità di avere uno Stato più vicino, con leggi più veloci ed efficienti. Continueremo a raccontare ciò a tutti gli altri che incontreremo nelle prossime iniziative in calendario perché ci troviamo di fronte alla possibilità di dare una svolta epocale al nostro Paese e, quindi, dobbiamo essere bravi a scegliere se iniziare a correre come un treno ad alta velocità oppure proseguire a passo d’uomo”.

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno