You are here:  / Emozioni Film&Tv / Ipse dixit / Fallaci: «La verità è questa: tutte le volte che si cerca di raccontare la verità si è tacciati di essere cattivi»

Fallaci: «La verità è questa: tutte le volte che si cerca di raccontare la verità si è tacciati di essere cattivi»

fallaci

 

Ugo Zatterin – «Tu sei qui un po’ da imputata».

Oriana Fallaci – «Di che?».

Zatterin – «Imputata di essere una giornalista un po’ “cattiva”.
Cattiva non nel senso che tu mangi i bambini, che ammazzi le vecchiette, ma cattiva nel senso che – quando puoi -, mordi o – essendo una donna – graffi».

Fallaci – «Guarda Zatterin, parlando seriamente tra di noi, a me sembra di essere talmente buona. Gentile. Vedi, io quando intervisto una persona cerco sempre di tirare fuori quello che di meglio c’è in questa persona. E quando ne faccio un ritratto, per esempio, io cerco di raccontare e presentare i lati migliori. Non è colpa mia se i lati migliori sono quelli. A volte potrei scrivere qualcosa di peggio, ma non lo faccio».

Zatterin: «Meno male, dirà qualcuno».

Fallaci: «La verità è questa: tutte le volte che si cerca di raccontare la verità si è tacciati di essere cattivi. Poi, quando ci si fa la fama di cattivi, lo si è anche se si scrive che il cielo è azzurro».

http://www.teche.rai.it/2015/09/oriana-fallaci-il-sesso-inutile/

(Dal programma “Controfagotto”, puntata in onda il 08/07/1961. Ugo Zatterin realizza intervista Oriana Fallaci)

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno