You are here:  / #Cosebelle / Voci dal Territorio / Foria di Centola (SA), 27 aprile: cultura, artigianato e tradizioni cilentane si incontrano a ForiAnime

Foria di Centola (SA), 27 aprile: cultura, artigianato e tradizioni cilentane si incontrano a ForiAnime

 

FORIA DI CENTOLA (SA), 24 APRILE 2018 – Tutto pronto per la prima edizione di ForiAnime, manifestazione che abbraccia arte, letteratura, musica, tradizioni e passioni attraverso l’incontro tra vari artisti, artigiani e produttori del Cilento. La manifestazione prenderà vita a partire dalle ore 17:00 con la mostra delle opere dell’artista Sara Forte del laboratorio Art-etika di Foria, la quale farà da cornice all’evento e si protrarrà durante l’arco dell’intera serata.

Sempre alle 17:00 verranno allestiti i mercatini di artigianato e di enogastronomia locale.

Fra gli stand enogastronomici:

– l’Azienda Agricola Natina di Licusati con i suoi due olii EVO, il Polýphemos e il Galàteia, entrambi monocultivar di olive pisciottane;

– “Antiche Ricette”, con i suoi liquori artigianali realizzati con ingredienti della Macchia Mediterranea del Cilento;

– Biscottificio Relisilienza, forte di una produzione locale a KM 0 con semi e coltivazioni tutte provenienti dalla zona.

Fra gli stand artigianali trovano posto, invece:

– L’artigianato della bigiotteria: bijoux dallo stile etnico, creati artigianalmente da un artigiano pakistano;

– Pasiòn Artesanal: saponi profumati, barattoli decorativi e folletti in cernit;

– Luci Battute: una bottega che crea lampade in ferro battuto e carta;

– Vivì: una giovanissima artigiana che produce tante fantasiose e colorate creazioni in fimo;

– Rock Patty: t-shirt culto dei più famosi gruppi musicali con filati 100% italiani;

– La Gaia Bottega: creazioni all’uncinetto con i migliori filati italiani;

– Riad’Opera Bijoux: il loro motto è “cogito ECO sum”, un laboratorio artistico che recupera oggetti di scarto unendoli a materiali naturali (carta, resina, sughero, legno, conchiglie) dando vita a dei bijoux originali;

– Souvenir del Cilento: souvenir artigianali che riproducono dipinti e miniature i luoghi più belli del Cilento utilizzando materiali quali conchiglie, pietre, legno, sughero, gusci, resine e paste modellabili.

Alle ore 19:00 “Aperitivo con l’autore”: ospite Giuseppe Galato, il quale presenterà il suo libro dal titolo “Breve guida al suicidio” accompagnato dalle musiche di Antonio Russo (in arte Antunzmask).

Alle 20:00 sarà la volta dell’apertura degli stand gastronomici mentre alle 21:00 avrà inizio il “ForiAnime Live” che si aprirà con il concerto dell’artista folk-punk-lo-fi Antunzmask, il quale promette sempre live energici e sfrontati. Subito dopo sarà la volta del reggae “Made in Cilento” dei Barracca Republic, sound jamaicano misto al groove cilentano, connubio di stili che li rende unici nel loro genere e catapulterà il pubblico nelle calde e movimentate notti d’estate. L’evento terminerà con il concerto e l’energia dei ProsaRock che, dopo aver conquistato i palchi di Milano e Roma ed aver collaborato con artisti del calibro di Pino Scotto, Cristina Scabbia, Mario Riso, Rezophonic e KG Man, saliranno sul palco di ForiaAnime per un viaggio atttraverso atmosfere diverse, canzone dopo canzone.

La kermesse, patrocinata dal Comune di Centola, avrà luogo venerdì 27 aprile in piazza Michele Galietti a Foria di Centola (SA).

FACEBOOKhttps://www.facebook.com/forianime/

LEAVE A REPLY

Your email address will not be published. Required fields are marked ( required )

*

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno