You are here:  / CulturalMentis / Voci dal Territorio / Gaiano (SA), GAiANOiNTOUR: una “passeggiata culturale” tra le strade dell’antico borgo medievale

Gaiano (SA), GAiANOiNTOUR: una “passeggiata culturale” tra le strade dell’antico borgo medievale

Gaiano (SA), 21 maggio 2017 – Evento promosso dall’associazione ViVi FiSCiANO in collaborazione con il Comune di Fisciano ed il Circolo Culturale Gerardo Pecoraro di Gaiano (SA) L’Associazione culturale ViVi FiSCiANO promuove la conoscenza, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio storico-architettonico della città di Fisciano. Lo studio del territorio e la conoscenza della storia “locale” sono tematiche essenziali per l’acquisizione della propria identità e della consapevolezza dell’appartenenza ad una comunità, nell’ottica della formazione dell’uomo e del cittadino del villaggio globale. Dal 5 novembre 2016 l’Associazione culturale ViVi FiSCiANO opera attivamente sul territorio attraverso l’organizzazione di eventi (FiSCiANOiNTOUROPENARCHiVEPianifichiAmo Fisciano: idee per un PUC condiviso), che mirano a trasmettere ai giovani e all’intera cittadinanza la cura del patrimonio storico-architettonico come depositario della storia di ogni individuo.

Nell’ambito di tali iniziative il prossimo 27 maggio a Gaiano si svolgerà l’evento GAiANOiNTOUR, una “passeggiata culturale” tra le strade dell’antico borgo medievale, dove sarà possibile ammirare oltre all’incantevole paesaggio anche le antiche residenze signorili della famiglia Negri, Fortunato e Guadagno. L’iniziativa vedrà anche la partecipazione degli allievi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Publio Virgilio Marone” di Mercato San Severino impegnati nel progetto di alternanza scuola-lavoro in concerto con l’Amministrazione Comunale di Fisciano.

Vincenzo Ricciardi(Presidente dell’associazione ViVi FISCIANO)

 Dichiarazione di Giuseppe Ruggiero – Presidente del Circolo Culturale “Gerardo Pecoraro”

“Conoscere la storia, vivere il presente, costruire il futuro…da questa frase retorica nasce il motivo della collaborazione con l’associazione Vivi Fisciano nel credere, condividere e promuovere una iniziativa di rilievo culturale per il nostro territorio. Fatti e personaggi, leggende e storie, luoghi scomparsi sono tutta storia che ci appartiene ed é importante riscoprire e far conoscere affinché ci sia una maggiore tutela del nostro patrimonio storico culturale”.

Dichiarazione di Vincenzo Sessa – Sindaco di Fisciano

Il 27 maggio si concluderà l’itinerario storico culturale promosso dal Comune di Fisciano in collaborazione con l’Associazione Vivi Fisciano. Il progetto ha la finalità di far conoscere e raccontare le origini e le vicende di Palazzi storici, Chiese e monumenti del territorio fiscianese valorizzando così la nostra storia e le nostre radici. Il nostro auspicio è quello che il suddetto evento possa ripetersi negli anni, valorizzando sempre di più il nostro patrimonio artistico culturale.

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno