You are here:  / Liber(in)Mentis / Milano, 26 gennaio 2017, La grande transizione: energia, città e cambiamenti climatici

Milano, 26 gennaio 2017, La grande transizione: energia, città e cambiamenti climatici

MILANO, 24 GENNAIO 2017 – In che modo città e sistemi energetici stanno affrontando la sfida dei cambiamenti climatici? Un cambiamento epocale di cui, giovedì 26 gennaio, discutono – moderati dal giornalista Jacopo Tondelli de Gli Stati Generali – Piero Pelizzaro e Gianluca Ruggieri, a partire dai loro libri, “La città resiliente” e “Civiltà solare”, pubblicati da Altreconomia.

La “transizione” è già arrivata tra di noi, anche se non ce ne siamo accorti. La sostenibilità non è più infatti una sfida futura, ma una realtà. Le strategie per adattarsi ai cambiamenti climatici stanno modificando le nostre abitudini, a partire dai consumi: quali energia rinnovabile e mobilità sostenibile, passando dalla sharing economy e dai nuovi modelli produttivi. L’obiettivo è ridurre i rischi per il futuro e creare nuove opportunità. Molte aziende e amministrazioni si sono già adattati alle nuove esigenze dei cittadini e dei consumatori: l’energia “pulita” è una realtà concreta (lo sanno i broker in Borsa e i consumatori che si costituiscono in cooperative energetiche), così come la ri-progettazione in chiave resiliente di intere aree urbane nelle grandi e piccole città del mondo.

Gianluca Ruggieri è ricercatore all’Università dell’Insubria, attivista energetico e socio fondatore di Retenergie e di è nostra. Co-autore (per Altreconomia) di “La vita dopo il petrolio” e “L’energia che ho in mente”.

Piero Pelizzaro è esperto di resilienza e di politiche di adattamento ai cambiamenti climatici, di cui si occupa come formatore e consulente per enti pubblici e privati.

Civiltà solare (Gianluca Ruggieri e Fabio Monforti, Altreconomia 2016)

La vera storia dei sistemi energetici, dal legno al carbone, dal petrolio fino all’attuale rivoluzione delle fonti rinnovabili. Non una visione del futuro, ma la nitida descrizione – con parole, immagini e infografiche – del presente. Questo libro sfata i più radicati luoghi comuni e indica la strada da percorrere per completare il cambiamento, con i dati di ricerche tratti da riviste internazionali e dalle più importanti agenzie.

La città resiliente (Piero Pelizzaro e Pietro Mezzi, Altreconomia 2016)

I cambiamenti climatici mettono oggi alla prova le città con “eventi estremi”: uragani, inondazioni, isole di calore. Ne fanno le spese l’economia, l’ambiente, la salute, il “capitale umano”. Le resilient cities hanno raccolto la sfida: Barcellona, Rotterdam, Copenhagen, Malmö, New York, Boston, New Orleans, Norfolk e di Milano, Roma, Bologna, Venezia. Ecco i progetti più avanzati di climate adaptation e di rigenerazione urbana.

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno