You are here:  / "Penna" emergente / Patrocinio Unicef per il Kid’s Fest di Caccuri

Patrocinio Unicef per il Kid’s Fest di Caccuri

13782091_321146478273170_5982531547797461840_n

CACCURI (KR), 25 LUGLIO 2016 – L’UNICEF patrocinerà anche l’edizione di Caccuri del Kid’s Fest. La conferma è giunta agli organizzatori la scorsa settimana dal Comitato Italiano per l’Unicef Onlus. L’evento che si terrà l’8 agosto a partire dalle ore 15.30. Da Sarajevo a Caccuri, passando per Tunisi, Abuja, Sofia e Berlino. La Calabria si prepara ad accogliere uno dei più importanti appuntamenti europei dedicati ai bambini. Nella cornice del Premio Letterario promosso dall’Accademia dei Caccuriani dal 7 al 10 agosto, si terrà questo straordinario un evento internazionale, nato nel 2004 a Sarajevo, e   che mette per la prima volta piede in Italia grazie al partenariato con l’associazione Tunisina Kamar, l’associazione Bosniaca Viakult e l’associazione Kids Festival International di Berlino. Da più di 12 anni riceve riconoscimenti e apprezzamenti da tutti il mondo. E’ realizzato sotto il patrocinio dell’UNESCO e con la collaborazione di importanti organizzazioni come UE, l’UNICEF appunto, USAID, OSCE, UNHCR, Croce Rossa, Scout e Save the Children. I bambini si esibiranno, parteciperanno ad atelier, workshop, giochi ed esporranno la loro visione di un futuro “interculturale”. Sarà una grande festa che porrà al centro i temi dell’interculturalità e dell’integrazione.

 “Oggi per la prima volta il Kids festival viene organizzato non in una capitale, ma in un piccolo borgo della Calabria”, afferma l’organizzatrice Manuelita Scigliano.  Il  messaggio che vogliamo lanciare è che ogni bambino conta, ogni bambino può essere motore del cambiamento e costruttore di un mondo migliore, anche se proviene dal sud del mondo o dal sud d’Italia, anzi forse soprattutto per questo! Il tema scelto è quello della multiculturalità e dell’inclusione. La Calabria, centro geografico e ideale del Mediterraneo, è terra di immigrazione e transito ma è stata anche per molto tempo terra di emigrazione. Dove se non qui si può parlare ai bambini e con i bambini di un futuro di tolleranza, dialogo e pace?”. Sono più di mille i bambini già iscritti all’iniziativa. Per farlo o chiedere ulteriori informazioni è possibile fare riferimento ai contatti qui sotto.

Contatti

Manuelita Scigliano, +39 347 7284 152, [email protected]

Ramzi Labidi, +39 320 8132 846, [email protected]

Giuseppe Di Gioia  +39 360 1095 654,  [email protected]

Susanne Prahl, [email protected] WhatsApp: +49 157 8782 9330

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno