You are here:  / Piazza Affari / Piazza Affari, Resoconto (23/02/15). Il Ftse Mib inizia la settimana in positivo: +0,60%

Piazza Affari, Resoconto (23/02/15). Il Ftse Mib inizia la settimana in positivo: +0,60%

Piazza affari

MILANO, 23 FEBBRAIO 2015 – Nonostante il braccio di ferro tra Germania e Grecia, ad eccezione di Londra (-0,13%), le Borse europee hanno concluso la prima seduta della settimana sopra la parità. Milano archivia la giornata a +0,60% a 21.789 punti, Francoforte +0,37%, Parigi +0,71%, Madrid dello 0,97%, mentre Atene fa meglio di tutte chiudendo a +1,06%.

SGUARDO MACROECONOMICO – Siglato oggi – tra il Ministro dell’economia italiano, Pier Carlo Padoan, e il Capo del Dipartimento federale delle finanze del governo svizzero, Eveline Widmer-Schlumpf – un Protocollo che cambia la Convenzione per evitare le doppie imposizioni e permette lo scambio di informazioni su richiesta concernenti finalità fiscali. In altri termini, è venuto meno il segreto fiscale.

PIAZZA AFFARI – Sul listino principale, bene i bancari: Banco Popolare (+1,41%), Bpm (+0,90%), Bper (+4,13%), Ubi Banca (+0,81%), Mediobanca (+0,37%) Intesa Sanpaolo (+0,07%), Unicredit (+1,22%) e Mps (+4,70%). Bene anche Enel che chiude in progresso dell’1,02% a 3,95 euro Segno negativo per Telecom Italia in flessione dell’1,25% a 1,024 euro. In calo anche Rcs (-1,77% a 1,222 euro) e Mondadori (-1,14% a 0,951 euro).

Rosy Merola – SinergicaMentis

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno