You are here:  / Beni rifugio / Venduta Villa Bibbiani, prestigiosa villa storica in Toscana

Venduta Villa Bibbiani, prestigiosa villa storica in Toscana

FIRENZE, 20 FEBBRAIO 2018 – Una prestigiosa dimora storica in Toscana, nella campagna nei dintorni di Firenze, Villa Bibbiani è stata venduta dalla Lionard Luxury Real Estate a un magnate americano che investirà oltre 20 milioni di euro. Oltre all’acquisto, costato circa 10 milioni di euro, gli investimenti riguarderanno il restauro degli immobili e del giardino botanico ottocentesco della villa, la realizzazione di una nuova azienda agricola per la produzione del vino e dell’olio e il sostegno ad attività culturali sul territorio, in particolare agli scavi archeologici della grande città etrusca di Montereggi (III – IV sec. a. C) e del suo porto fluviale, che si trovano nella proprietà.

Appartenuta per tre secoli, dal 1500 al 1800, a una delle più potenti famiglie nobili fiorentine, i Frescobaldi, la splendida tenuta di Villa Bibbiani (http://www.lionard.it/splendida-villa-in-vendita-in-toscana.html) a Capraia e Limite, si compone di 380 ettari di terreni, una scenografica villa padronale con due torri, la fattoria con poderi, cantine e scuderie – per un totale di 9800 mq d’interni – il giardino botanico di venti ettari con piante esotiche orientali e il parco romantico.

Citata per la prima volta in un documento del 1546 come “feudo della famiglia Frescobaldi” – i quali diverranno potenti banchieri nella Firenze medievale, guadagnandosi il titolo di tesorieri della corona inglese – la proprietà rimarrà della nobile famiglia fiorentina fino alla morte di Anastasia Frescobaldi, nel 1809, quando passerà nelle mani del figlio Cosimo Ridolfi (1794-1865). A quest’ultimo, grande personalità dell’epoca – che rivestì prestigiosi incarichi tra cui quello di presidente dell’Accademia dei Georgofili di Firenze – si deve la realizzazione del giardino botanico e del magnifico parco romantico adiacente alla villa, che comprendeva anche 195 varietà di camelie.

 “Negli ultimi anni, nel mercato degli immobili di lusso, gli americani stanno tornando ad acquistare in Italia – spiega Dimitri Corti, fondatore della Lionard Luxury Real Estate – non solo in Toscana, che rimane una delle regioni più richieste, ma anche in altre come il Piemonte, in arre di pregio quali il Monferrato, dove abbiamo venduto uno dei più famosi castelli, quello di Camino (http://www.lionard.it/vendita-castello-castelli-a-torino.html)”. Si tratta di acquirenti che non solo recuperano immobili di grande valore storico e culturale per farne le loro dimore, salvaguardando così un patrimonio che è parte dell’identità di questo Paese, ma investono risorse in attività produttive e culturali.

Lionard Luxury Real Estate S.p.A. fondata nel 2008 da un imprenditore fiorentino, Dimitri Corti, in pochi anni è diventata l’azienda leader in Italia nel settore immobiliare della fascia luxury. Attualmente Lionard S.p.A. ha in portfolio 2.126 proprietà immobiliari, con un target medio di riferimento di 5,59 milioni di euro, per un valore complessivo di 11,89 miliardi di euro.

e.mail: [email protected]

http://www.lionard.it/

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno