You are here:  / Su il Sipario... / Vincenzo Messina e Luigi Vuolo a teatro con 43 Minuti

Vincenzo Messina e Luigi Vuolo a teatro con 43 Minuti

CASERTA/NAPOLI, 8 GENNAIO 2018 – Uno spettacolo a due, una grande sfida, un testo interessante: 43 minuti al diritto di scegliere per sé. I protagonisti sono Luigi Vuolo e Vincenzo Messina. I due giovanissimi attori campani, con la loro Mountains Production fondata con Antonio Ciaco, hanno scelto di produrre e interpretare questo testo forte e intenso di Federica D’Auria. L’allestimento e il disegno luci è di Antonello De Simone, la scenografia interna è realizzata da Monica Costigliola e Angelo De Tommaso.
La regia è curata dallo stesso Luigi Vuolo, in un’ampia introspezione dell’animo umano. “Se non ci fosse lui, ne sentirei il bisogno. Per appagare me.” Ma il bisogno smette. Cede il posto all’oppressione. La necessità di riconoscere i propri limiti o errori, la forza di stralciare il velo dietro cui si cela ciò che in fondo lega due persone: l’egoismo. L’incessante bisogno di una presenza per sopprimere il timore di rimanere soli. La voglia di condividere tutto. Gli stessi spazi, gli stessi momenti, le stesse voglie. Solo per paura di non sentirsi reali e realizzati, se non in sincrono. Un uomo solo non è necessariamente un uomo libero, talvolta la debolezza più grande si cela nell’assenza di legami.
 
L’appuntamento per questo spettacolo, assolutamente da non perdere, è a Caserta, al Piccolo Teatro CTS il 20 e 21 gennaio, e poi a Napoli, al Teatro Bolivar, il 27 e il 28 gennaio.
DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno