You are here:  / #ItalyStyle / Istruzione/Formazione / A Maranello la prima scuola italiana per il Motorsport

A Maranello la prima scuola italiana per il Motorsport

StefanoScabbio_Andrea Pontremoli
MARANELLO, 01 APRILE 2015 – E’ stato inaugurata questa mattina a Maranello (MO), la MotorSport Academy di ManpowerGroup, il primo polo formativo italiano dedicato esclusivamente a tutti coloro che sognano di lavorare nel mondo dei motori.
Un progetto innovativo ed ambizioso fortemente voluto da ManpowerGroup che già oggi, attraverso la divisione Professional di Experis MotorSport, fornisce tecnici ed ingegneri ai team partecipanti alle massime competizioni sportive in campo automobilistico, motociclistico e alle aziende operanti nell’indotto. La sede di Maranello, composta da tre aule dedicate a tre grandi campioni e simboli del mondo motori (Senna, Villeneuve e Simoncelli), ospiterà dal prossimo mese i primi corsi formativi in ingegneria aerodinamica, Disegno CAD e Dinamica Veicolo. Nei mesi a seguire verranno avviati ulteriori Corsi di Alta Formazione dedicati agli alti profili del settore, Corsi Professionali ad accesso gratuito finalizzati alla riqualificazione di persone disoccupate od inoccupate e workshop specialistici di approfondimento.
 “L’Academy di Maranello è un progetto importante per lo sviluppo dell’intera Motor Valley emiliana e un tassello fondamentale nel percorso che ManpowerGroup ha intrapreso a sostegno del talento”. Ha cosi dichiarato Stefano Scabbio, Presidente Area Mediterranea ManpowerGroup, durante la cerimonia inaugurale di questa mattina.
 “Crediamo nella Motor Valley e supportiamo la Motorsport Academy perché crediamo nella formazione come fattore competitivo: non esistono aziende innovative senza persone innovative e professionalmente preparate”. Queste le parole di Andrea Pontremoli, CEO & General Manager Dallara, azienda leader nel settore automotive e partner del progetto.
Ad aprire la mattinata, Luigi Zironi (Vice Sindaco di Maranello), che si è congratulato con l’Academy per l’iniziativa, mentre la tavola rotonda ha visto la partecipazione, oltre a Pontremoli, di Vittorio Zandomeneghi, Operation Director Experis e Luca De Boni, Business Development Manager Experis MotorSport.
DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno