You are here:  / Tendenze / Burger King presenta Rebel Whopper: 100% whopper, 0% carne

Burger King presenta Rebel Whopper: 100% whopper, 0% carne

Milano 19 Novembre 2019 – Burger King® ha finalmente svelato la novità che in tanti aspettavano da tempo: il Rebel Whopper® è arrivato in Italia. Il nuovo panino, 100% whopper, 0% carne, è stato presentato dal General Manager di Burger King® Restaurants Italia Andrea Valota, insieme a Cher Glaser di The Vegetarian ButcherPatrizia CatellaniProfessore Ordinario di Psicologia Sociale presso l’Università Cattolica di Milano e Lorenzo Biagiarellicuoco e food blogger.

Annunciato contemporaneamente in più di 25 paesi europei, il nuovo panino è servito in oltre 2500 ristoranti. Si tratta del più importante e massiccio lancio di prodotto mai fatto nella storia di Burger King® che, con questa iniziativa, diventa il più grande gruppo di ristorazione in Europa a distribuire un burger di origine vegetale.

Il successo riscontrato dal lancio in USA e Svezia aveva creato grande attesa e fermento tra i fan di Burger King® di tutta Europa, che hanno chiesto a gran voce la possibilità di assaporare tutto il gusto dell’iconico Whopper®, ma in una versione vegetale e sempre accessibile.

L’ultimo nato in casa Burger King® che si unisce al già ricchissimo menù, consiste in un succoso burger di origine vegetale cotto alla griglia, accompagnato da pomodori e lattuga fresca, maionese, ketchup, cetriolini croccanti e cipolle racchiusi in un morbido pane al sesamo. Il burger del Rebel Whopper®, che viene sempre preparato sulle famose griglie della catena, porta con sé tutta la bontà e il gusto unico che da sempre contraddistinguono Burger King®.

Il Rebel Whopper® nasce dalla partnership tra Burger King® e l’importante azienda olandese The Vegetarian Butcher e ha richiesto molto tempo e vari test per completarne lo sviluppo. I due brand hanno unito le forze e il proprio know-how per creare un prodotto dal gusto unico, che potrebbe completamente rivoluzionare il mondo della ristorazione veloce.

David Shear, Presidente di Burger King® EMEA ha commentato: “Siamo certi che il Rebel Whopper® sia il panino che tutti stavano aspettando, l’unico in grado di combinare un burger di origine vegetale al gusto iconico del classico Whopper®. Non voglio però esprimere opinion personali, preferisco che sia il Rebel Whopper® a parlare per noi e vedere se i nostri clienti riusciranno a sentire la differenza”.

Andrea Valota, Amministratore Delegato Burger King Restaurants Italia ha aggiunto: “In linea con il nostro distintivo spirito di innovazione siamo felici di presentare il primo burger di origine vegetale di Burger King, rendendo accessibile in tutta Italia questo nuovo tipo di alimento rivoluzionario”.

Jaap Korteweg, fondatore di The Vegetarian Butcher e allevatore di nona generazione, ha dichiarato: “Quando ho iniziato The Vegetarian Butcher nove anni fa, il mio obiettivo era quello di diventare il più grande macellaio del mondo. Creare prodotti per gli amanti della carne, con l’ambizione di offrire lo stesso gusto e far vivere la stessa esperienza, ma a base vegetale. Lavorare con Burger King® su Rebel Whopper® è stato fantastico e non vediamo l’ora che tutti i clienti di Burger King® possano assaggiarlo”.

Il nuovo Rebel Whopper® si aggiunge quindi alle proposte vegetali offerte da Burger King® affiancando i prodotti iconici come il classico Whopper®, ponendosi come valida e accessibile alternativa a chi non vuole rinunciare al gusto della griglia ma desidera provare qualcosa di nuovo e insolito.

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del Giorno

error: Content is protected !!