You are here:  / Economia&Finanza / Istat, l’economia italiana torna a crescere nel primo trimestre 2015: il Pil a +0,3%

Istat, l’economia italiana torna a crescere nel primo trimestre 2015: il Pil a +0,3%

istat

ROMA, 13 MAGGIO 2015 – Per l’Italia si intravede la luce alla fine del tunnel della recessione. A sostenerlo le stime preliminari diffuse in mattinata dall’Istat. «È una chiara inversione di tendenza», sottolineano gli analisti dell’Istituto di Statistica riferendosi ai dati del primo trimestre del 2015, secondo cui: il prodotto interno è aumentato dello 0,3%. Valore che va oltre le aspettative degli esperti (che stimavano un +0,2%). Si tratta del primo risultato non negativo dopo 13 trimestri col segno meno. Tuttavia, precisano gli analisti, tecnicamente per dire che si è fuori dalla recessione, si dovranno registrare due trimestri consecutivi di crescita.

Questo non ha impedito al ministro Pier Carlo Padoan, nel corso di una audizione al Senato: «L’Italia è uscita dalla recessione».

In particolare, per gli esperti dell’Istat: «Le prospettive di breve termine indicano una ripresa dei ritmi produttivi, legata sia all’impulso favorevole delle componenti esogene, come l’evoluzione positiva del ciclo internazionale e il deprezzamento dell’euro, sia alla ripresa della domanda interna, sostenuta dai bassi prezzi dell’energia e dall’atteso miglioramento delle condizioni del credito». In termini numerici, le stime sostengono che la ripresa vera si registrerà nella seconda parte dell’anno e dovrebbe continuare a crescere negli anni successivi: +1,2% nel 2016 e un +1,3% nel 2017.

Rosy Merola – SinergicaMentis

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del Giorno

error: Content is protected !!