You are here:  / Voci dal Territorio / Maltempo Cilento, il Comune di Gioi (SA) chiude per frana la strada comunale “Gioi – Omignano”(dal “Ponte Ferri” in direzione Gioi)

Maltempo Cilento, il Comune di Gioi (SA) chiude per frana la strada comunale “Gioi – Omignano”(dal “Ponte Ferri” in direzione Gioi)

 

Gioi (SA), 21 dicembre 2019 – «Le continue piogge di queste ore hanno causato una frana lungo la strada comunale “Gioi – Omignano” all’altezza della zona “Schito- Pallarese”. Si è reso quindi necessaria un’ordinanza di CHIUSURA AL TRANSITO di questa strada, precisamente dal “Ponte Ferri” in direzione Gioi, e da località San Paolo in Direzione Omignano. Nella giornata di domani – 22 dicembre – si tenterà la riapertura di una parte della carreggiata, previa verifica dell’avanzamento dello stato franoso», così il vice sindaco di Gioi, Antonio Palladino, sul suo profilo Facebook comunica la decisione presa del Comune di Gioi – guidato dal sindaco Maria Teresa Scarpa – di chiudere l’arteria stradale interessata da una frana. Cattivo tempo che, in queste ore, sta colpendo diverse località del comprensorio cilentano.

Rosy Merola

Definisco il mio percorso professionale come un “volo pindarico” dalla Laurea in Economia e Commercio al Giornalismo. Giornalista pubblicista, Addetta stampa, Marketing&Communication Manager, Founder di SinergicaMentis. Da diversi anni mi occupo della redazione di articoli, note e recensioni di diverso contenuto. Per il percorso di studi fatto, tendenzialmente, mi occupo di tematiche economiche. Nello specifico, quando è possibile, mi piace mettere in evidenza il lato positivo del nostro Made in Italy, scrivendo delle eccellenze, start-up, e delle storie di uomini e donne che lo rendono speciale. Tuttavia, una tantum, confesso di cadere nella tentazione di scrivere qualcosa che esula dalla sfera economico-finanziaria (Mea Culpa!). Spaziando dall'arte, alla musica, ai libri, alla cultura in generale. Con un occhio di riguardo nei confronti dei giovani esordienti e di quelle realtà che mi piace definire "startup culturali". Perché, se c'è una frase che proprio non riesco a digerire è che: "La cultura non dà da mangiare". Una affermazione che non è ammissibile. Soprattutto in Italia.

SinergicaMentis su Twitter

Video del Giorno

In evidenza

error: Content is protected !!