You are here:  / Politica / Medici aggrediti, Rostan (LeU): Governo se ne frega, vicina a Maria Carmela

Medici aggrediti, Rostan (LeU): Governo se ne frega, vicina a Maria Carmela

Roma, 5 dicembre 2018 – (COMUNICATO STAMPA) Esprimo la mia totale vicinanza a Maria Carmela Nuccia Calindro, la dottoressa vigliaccamente aggredita all’esterno dell’ospedale di Crotone dove lavorava, alla quale auguro di tornare al più presto in servizio. I nostri appelli al ministro della Salute, Giulia Grillo, e al ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a intervenire a difesa di medici e infermieri in servizio sono sempre stati ignorati: il Governo è impegnato solo a fare chiacchiere e tweet propagandistici. Sono oltre tremila le aggressioni registrate al personale sanitario in quest’ultimo anno. Un’emergenza nei confronti della quale il Governo non ha mostrato il minimo interesse non prevedendo alcuna misura di prevenzione nel decreto sicurezza, ignorando i nostri continui appelli a fare qualcosa: prevedere drappelli fissi delle forze dell’ordine all’interno degli ospedali, favorire l’acquisto di impianti di videosorveglianza per ambulatori e studi medici, approvare al più presto la legge per il riconoscimento della qualifica di pubblico ufficiale al personale sanitario in servizio consentendo da un lato l’inasprimento delle pene e dall’altro il procedimento d’ufficio da parte della magistratura. Un atteggiamento vergognoso. Nulla di tutto questo è stato fatto. E intanto il personale sanitario continua a rischiare la vita per salvare quella degli altri”.
Lo ha dichiarato la vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera, on. Michela Rostan, del gruppo di Liberi e Uguali.
Riceviamo e pubblichiamo
DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno