You are here:  / Istruzione/Formazione / WAY TO WORK: i giovani al centro di un ambizioso programma internazionale Adecco

WAY TO WORK: i giovani al centro di un ambizioso programma internazionale Adecco

top-img_way-to-work

MILANO, 11 MARZO 2015 – Al via la terza edizione del programma internazionale Adecco Way to Work in favore dei giovani di tutto il mondo per sostenerli nel percorso di ricerca di un lavoro e incoraggiarli a riconoscere e sviluppare il proprio talento.

Per abbattere il fenomeno della disoccupazione giovanile e aiutare così i giovani a investire sulla propria employability, Adecco ha concretamente messo in moto nel 2015 un’offerta formativa strutturata, parte del progetto #diamolavoroalleambizioni: 1.400 ore di formazione presso istituti scolastici superiori, di cui 1.000 già pianificati, e 40 incontri nelle università di tutto il territorio per offrire agli studenti testimonianze e indicazioni concrete per realizzare le proprie ambizioni professionali.

A queste iniziative, si aggiunge un’opportunità realmente unica ed eccezionale. Se infatti l’apprendimento sul campo e la formazione basata sul lavoro sono i modi più efficaci per promuovere e far crescere il talento, Adecco ha individuato la formula giusta: diventare CEO for One Month di una delle oltre 30 sedi Adecco nel mondo che hanno aderito all’iniziativa.

Fra queste anche l’Italia, affiancando nel day-by-day il team dirigenziale, sotto la diretta supervisione del CEO italiano Federico Vione.

Candidarsi al programma CEO for One Month è semplicissimo. Basta inviare la propria candidatura entro il prossimo 1 maggio 2015, scaricando l’applicazione gratuita “CEO for One Month (disponibile per i sistemi operativi iOS e Android) e inserendo tutte le informazioni relative al proprio percorso formativo e alle esperienze pregresse maturate.

L’application prevedrà un percorso a 3 step, in cui i candidati dovranno portare a termine le attività richieste, compreso un avvincente stress test. Cronometro alla mano, freddezza, reattività e lucidità saranno autentici assi nella manica.

Conclusa la candidatura, dopo un’accurata analisi dei profili dei candidati, il 24 giugno Adecco Italia proclamerà ufficialmente il “CEO per un mese” italiano che, dal mese successivo, svolgerà il suo lavoro presso la sede di Adecco Italia.

Passione, spirito di squadra, orientamento al cliente, motivazione, ma anche buon senso, visione globale, capacità di analisi ed empatia. Essere un CEO, infatti, non è solo impartire ordini.

Affinché le ambizioni e i sogni dei più giovani non siano messi a tacere, l’iniziativa “CEO for One Month” evolverà in una fase finale. Tra i 30 vincitori a livello nazionale, i 10 top candidati concorreranno, sottoposti a un intensivo bootcamp – fatto di test individuali e di gruppo – alla selezione del CEO per un mese a livello mondiale. Il giovane CEO mondiale affiancherà per un mese – a partire dal 4 settembre – Patrick De Maeseneire, CEO di Adecco Group, guidando 32.000 dipendenti e condividendone obiettivi, ambizioni, nonché uno stipendio di tutto rispetto.

Per saperne di più sull’iniziativa “CEO for One Month”, è possibile visitare il sito www.adeccowaytowork.com e seguire l’hashtag #CEO1month

Facebook Adecco Way To Work e Adecco Italia

Twitter @AdeccoWayToWork e @AdeccoItalia

LinkedIn Adecco Italia

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno