You are here:  / Sociale / Il Forum Terzo Settore della Lombardia abbraccia e rilancia la campagna #IOACCOLGO

Il Forum Terzo Settore della Lombardia abbraccia e rilancia la campagna #IOACCOLGO

Il Forum Terzo Settore della Lombardia rilancia e fa sua #IOACCOLGO, la campagna presentata a Roma il 13 giugno scorso da ben 42 organizzazioni – il suo simbolo sono le coperte gialle termiche che avvolgono come in un primo abbraccio le persone che arrivano nel nostro Paese stremate e disperate – e che ha l’obiettivo di far conoscere e dare voce alle tantissime esperienze di accoglienza e integrazione attive in Italiaa favore delle persone migranti e richiedenti asilo.

La campagna racconta un’Italia che continua a credere nel valore della solidarietà e della fratellanza, che non subisce la fascinazione della promessa di una sicurezza che dovrebbe essere raggiunta attraverso l’esclusione e il sacrificio di alcuni. Il FTS Lombardia invita ad aderire alla campagna sottoscrivendo il manifesto disponibile sul sito www.ioaccolgo.it

Il Terzo Settore è invece protagonista di una “solidarietà inclusiva”, anche in Lombardia: “Non è per caso infatti – afferma la portavoce di FTS Valeria Negrini – che molte delle organizzazioni che si occupano di migranti e richiedenti si occupano da molto più tempo anche delle tante fragilità e povertà presenti nelle comunità, dagli anziani ai minori, dai senza dimora ai disoccupati, dalle persone con disabilità a quelle con problemi di salute mentale e dipendenza. A dimostrazione che è possibile prendersi a cuore gli uni e gli altri, che la solidarietà trova sempre il modo per fare spazio a nuovi bisogni, senza costruire folli e anacronistiche barriere identitarie”.

La campagna #IOACCOLGO si intreccia inoltre alle iniziative pensate e promosse per la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento annuale fissato il 20 giugno e voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di oltre 70 milioni di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo, costretti a fuggire da guerre e persecuzioni e a lasciare i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era la loro vita per cercare salvezza in un altro Paese.

L’attualità rende ancora più importante l’occasione: “Riteniamo importante dar voce e sostenere queste due iniziative – prosegue Negrini – a pochi giorni dall’approvazione di un nuovo Decreto Sicurezza che ancora una volta immagina di rispondere al tema delle migrazioni inasprendo le sanzioni per chi si preoccupa di tutelare il diritto alla vita, criminalizzando chi non si rassegna a fare del Mediterraneo una fossa comune. Un Decreto che prosegue nello smantellamento del fragile sistema di accoglienza presente in Italia ma non si preoccupa di disegnare una politica se non quella emergenziale”.

Il FTS Lombardia, sempre per bocca di Valeria Negrini, ribadisce: “Si sceglie di proseguire nella strumentalizzazione della paura e della fame di riscatto di tanti, troppi cittadini italiani facendo loro credere che la situazione di precarietà economica e sociale nella quale si trovano sia colpa degli stranieri e non invece di una politica che da troppi anni, su questo come su altri temi, ha perso la capacità di essere lungimirante e il coraggio di azioni di lungo respiro. È solo attraverso una solidarietà non perimetrata che si promuove e si costruisce il bene e la sicurezza di tutti”.

* Fanno parte del Comitato promotore della Campagna:
A Buon Diritto, ACLI, ActionAid, AOI, ARCI, ASGI, Casa della Carità, CEFA, Centro Astalli, CGIL, CIAC, CIAI, CIR, CNCA, Comunità di S.Egidio, CONGGI, Ero Straniero, EuropAsilo, Federazione Chiese Evangeliche in Italia – FCEI, FOCSIV, Fondazione Finanza Etica, Fondazione Migrantes, Forum del Terzo Settore, Gruppo Abele, ICS Trieste, INTERSOS, Legambiente, LINK-coordinamento universitario, Lunaria, Medici Senza Frontiere, NAIM (National Association Intercultural Mediators), Oxfam, Rainbow4Africa, ReCoSol, Refugees Welcome Italia, Rete della Conoscenza, Rete Studenti Medi, SaltaMuri, Save the Children Italia, UIL, Unione degli studenti, Unione degli universitari, UNIRE. vedi anche la pagina FB https://www.facebook.com/ioaccolgo/

Forum Terzo Settore della Lombardia riunisce 33 organizzazioni, oltre 18.000 enti di base associati, circa 75mila lavoratori e quasi un milione di volontari.

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno