You are here:  / GoodNews / Suzuki è l’Auto Ufficiale del Festival di Sanremo 2019

Suzuki è l’Auto Ufficiale del Festival di Sanremo 2019

 

Sanremo (IM), 10 gennaio 2019 – Dal 2014 Suzuki è l’Auto Ufficiale del Festival di Sanremo e anche per questo 2019 la Casa di Hamamatsu torna ad accostare il suo marchio al più importante evento della scena musicale nazionale. Quest’anno la kermesse sanremese si svolgerà da martedì 5 a sabato 9 febbraio e, dopo il successo dello scorso anno, vedrà nuovamente Claudio Baglioni assumere il duplice ruolo di Direttore Artistico e conduttore. Ad affiancarlo sul palco del Teatro Ariston ci saranno, questa volta, l’esilarante Claudio Bisio e l’eclettica Virginia Raffaele.

La vetrina ideale

Essere l’Auto Ufficiale del Festival della Canzone Italiana rappresenta per Suzuki un motivo di grande orgoglio e un elemento cardine nel suo piano di comunicazione. Attraverso questo legame con la grande musica italiana e internazionale, l’Azienda sottolinea infatti in modo molto efficace l’eleganza del brand e il suo carattere dinamico.

Nel 2019 il Festival di Sanremo sarà ancora il tramite perfetto per la Casa di Hamamatsu che raggiungerà l’ampio e vario pubblico della kermesse, mettendo al centro dei riflettori IGNISSWIFT e BALENO HYBRID. Proprio questi modelli della Gamma Suzuki Hybrid hanno permesso la crescita delle vendite nel 2018: la loro affermazione sul mercato ha dato la possibilità a Suzuki Italia Auto di chiudere l’annata con ben 32.946 immatricolazioni totali (+5,94% sui volumi del 2017) e con una quota di mercato record dell’1,72%,

Un passo avanti

Con le versioni HYBRID di IGNIS, SWIFT e BALENO, Suzuki dimostra ancora una volta la sua capacità di anticipare le tendenze, proprio come fanno in ambito artistico anche le grandi star della musica. La Gamma Suzuki Hybrid è all’avanguardia in materia di downsizing e ibridazione ed è stata capace di rispondere in anticipo al bisogno di mobilità sostenibile degli automobilisti e della società in generale.

Queste caratteristiche sono sempre più apprezzate dai Clienti, tanto che Suzuki è oggi stabilmente il secondo costruttore per vendite di auto ibride in Italia.

Tutti dai Concessionari Suzuki

Per dare la possibilità a tutti di osservare da vicino e di conoscere meglio IGNIS, SWIFT e BALENO HYBRID, concedendosi anche un test drive, i Concessionari Suzuki saranno protagonisti di due aperture straordinarie. Il primo Porte Aperte è in calendario nell’ultimo weekend di gennaio, sabato 26 e domenica 27, mentre il secondo è previsto nel fine settimana di chiusura del festival di Sanremo, sabato 9 e domenica 10 febbraio.

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909

Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo.

Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’8° posto nella classifica mondiale delle vendite (fonte JATO), con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car.

L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili.

Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di Suzuki Loom Manufacturing Co.

Nel 1954 l’Azienda diviene Suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce Suzulight la prima automobile a marchio Suzuki, seguita nel 1970 da Jimny serie LJ10, il primo 4×4 compatto.

Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, anche nei settori dei motocicli e dei motori marini fuoribordo puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.

LEAVE A REPLY

Your email address will not be published. Required fields are marked ( required )

*

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno