You are here:  / Sociale / Telefono Amico: «50mila chiamate per chiedere aiuto»

Telefono Amico: «50mila chiamate per chiedere aiuto»

 

Milano, 17 luglio 2019 – «L’estate è un periodo molto delicato per le persone che vivono momenti di fragilità. In questi mesi si tende a stare più tempo con la famiglia e a dedicarsi ad attività ricreative come viaggi e vacanze, circostanze che rendono ancora più intollerabile il dolore emotivo di chi sta male, si sente solo o non può vivere queste esperienze a causa di problemi personali, economici o relazionali». A renderlo noto è Monica Petra, presidente di Telefono Amico Italia, organizzazione di volontariato che da oltre 50 anni si prende cura, al telefono e via mail, delle persone che hanno bisogno di aiuto, garantendo il totale anonimato.

Nel corso del 2018 Telefono Amico Italia ha raccolto circa 50 mila richieste di sostegno, offrendo quasi 9mila ore di assistenza telefonica e ascolto. «Molte persone – spiega Monica Petra – ci contattano per problemi legati all’area del sé, come la solitudine o il bisogno di compagnia, ma riceviamo anche migliaia di telefonate dalle quali emergono difficoltà legate alla sessualità, alle relazioni familiari e amicali, all’inserimento nella società (emarginazione) e a questioni più pratiche, come problemi economici, lavorativi e giuridici».

Telefono Amico Italia raccoglie 20 centri di ascolto telefonico locali distribuiti in tutta la Penisola. «Le regioni dalle quali nel 2018 abbiamo ricevuto più richieste di aiuto – aggiunge la presidente dell’organizzazione di volontariato – sono il Piemonte (8627 chiamate), la Lombardia (7558 chiamate), il Veneto (5880 chiamate) e il Lazio (2418 chiamate), mentre le città dalle quali sono arrivate in assoluto più chiamate sono Milano (2675 chiamate), Roma (1858 chiamate) e Torino (1431 chiamate)».

Attualmente Telefono Amico Italia può contare sul sostegno di 500 volontari, che mettono a disposizione gratuitamente il proprio tempo per ascoltare, in forma totalmente anonima, chi ha bisogno di parlare per sentirsi meglio. «Il nostro servizio di ascolto, raggiungibile attraverso il numero unico 199.284.284 o attraverso la compilazione di un form anonimo sul sito www.telefonoamico.it, è attivo 365 giorni all’anno dalle 10 alle 24, ma per renderlo più capillare ed efficace siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari per i nostri centri locali in Campania (Napoli), Emilia Romagna (Modena e Parma), Friuli Venezia Giulia (Udine), Lazio (Roma), Lombardia (Bergamo, Brescia, Busto Arsizio, Mantova e Milano), Sardegna (Sassari), Sicilia (Palermo), Toscana (Prato), Trentino Alto Adige (Bolzano e Trento) e Veneto (Bassano del Grappa, Padova, Treviso, Venezia Mestre e Vicenza)».

I volontari di Telefono Amico Italia, in particolare, rispondono alle telefonate e alle e-mail delle persone che hanno bisogno di aiuto, offrendo supporto attraverso l’ascolto empatico, il dialogo e la valorizzazione delle risorse interiori. L’obiettivo è restituire benessere emozionale alle persone in difficoltà, senza mai esprimere giudizi e garantendo il totale anonimato.  «L’attività dei nostri volontari – sottolinea la presidente di Telefono Amico Italia – è molto delicata, per questo è previsto un corso teorico-pratico obbligatorio di circa 6 mesi finalizzato a fornire a coloro che vogliono intraprendere questo percorso gli strumenti principali per instaurare e gestire una relazione di aiuto, sia nella dimensione dell’emergenza che in quella dell’abitualità».

«Essere di supporto a chi vive momenti difficili non è affatto semplice – racconta Antonio, storico volontario di Telefono Amico Italia – In alcuni casi si fa fatica a trovare parole di conforto, ma spesso chi vive un dolore molto inteso trae sollievo anche dal solo fatto di sentirsi capito e ascoltato. Sono molto felice di offrire a chi sta male un piccolo aiuto: facendo del bene, ci si sente davvero bene».

Per accedere ai corsi di formazione di Telefono Amico Italia e diventare volontari basta inviare una e-mail all’indirizzo  [email protected]. Le richieste verranno trasferite al centro locale territorialmente più vicino alla città dell’aspirante volontario, dove sarà possibile partecipare alla formazione e iniziare la propria attività di volontariato.

TELEFONO AMICO ITALIA è una organizzazione di volontariato che aiuta a superare le tensioni emotive e a far ritrovare benessere nelle relazioni personali, promuove la cultura dell’ascolto empatico come fattore di salute emozionale e di contrasto alla solitudine.

Offre un servizio anonimo, indipendente da ideologie politiche e religiose, nel rispetto delle idee e del disagio di chi chiama. È membro del comitato internazionale di Ifotes (International Federation of Telephone Emergency Service), l’organizzazione internazionale che riunisce le helpline in Europa e nel mondo.

IL NUMERO UNICO. Telefono Amico Italia è raggiungibile attraverso il numero unico Per i cellulari il costo varia in funzione dell’operatore telefonico. È possibile accedere al servizio anche compilando un form anonimo sul sito www.telefonoamico.it.

199.284.284 e risponde 365 giorni all’anno grazie a 500 volontari. Il servizio è gratuito e attivo in tutta Italia dalle 10.00 alle 24.00.  A carico di chi chiama solo il costo della telefonata: da telefono fisso 0,06 euro alla risposta e 0.024 euro al minuto, Iva compresa.

 

I CENTRI LOCALI. I volontari di Telefono Amico Italia onlus operano in 20 centri locali distribuiti su tutto il territorio nazionale.

 

Campania – 1 centro locale

·         Telefono Amico Napoli

 

Emilia-Romagna – 2 centri locali

·         Telefono Amico Modena; Telefono Amico Parma

 

Friuli-Venezia Giulia – 1 centro locale

·         Telefono Amico Udine

 

Lazio – 1 centro locale

·         Telefono Amico Roma

 

Lombardia – 5 centri locali

·         Telefono Amico Bergamo; Telefono Amico Brescia; Telefono Amico Busto Arsizio; Telefono Amico Mantova; Telefono Amico Milano

 

Sardegna – 1 centro locale

·         Voce Amica Sassari

 

Sicilia – 1 centro locale

·         Telefono Amico Palermo

 

Toscana – 1 centro locale

·         Telefono Amico Prato

 

Trentino-Alto Adige – 2 centri locali

·         Telefono Amico Bolzano; Telefono Amico Trento

 

Veneto – 5 centri locali

·         Telefono Amico Bassano – Bassano del Grappa (VI); Telefono Amico Padova; Telefono Amico Treviso; Telefono Amico Venezia Mestre; Telefono Amico Vicenza

 

Per info ulteriori informazioni: www.telefonoamico.it/

 

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno