You are here:  / De gustibus... / Torino, 20 al 24 settembre: il fair trade protagonista all’evento Slow Food “Terra Madre”

Torino, 20 al 24 settembre: il fair trade protagonista all’evento Slow Food “Terra Madre”

 

Roma, 6 settembre 2018 – Equo Garantito, l’organizzazione che rappresenta la maggior parte dei soggetti di Commercio Equo e Solidale italiano, sarà presente con i propri soci a Terra Madre – Salone del gusto, in programma a Torino dal 20 al 24 settembre. Giunta alla dodicesima edizione, è organizzato da Slow Food, Città di Torino e Regione Piemonte, il cui tema quest’anno è Food for Change.

Lo stand di Equo Garantito sarà fruibile attraverso un percorso esperienziale per il visitatore all’interno del quale si presenteranno alcune materie prime utilizzate per produrre i prodotti del Commercio Equo. A questo si aggiungono percorsi e degustazioni dedicate su cacao, baobab, tisane:

  • Il Cacao Equo e Solidale – A cura di Quetzal Modica – “Cacao di pace dalla Colombia: un aroma intenso in tutti i sensi”.
  • La pasticceria italiana Equo Solidale di Libero Mondo – A cura di Libero Mondo – “Gli ingredienti Equo Solidali per la pasticceria”
  • I prodotti del Baobab albero simbolo dell’Africa: scopriamo tutti i suoi frutti. – A cura di Equo Mercato: I prodotti magici dall’Albero Magico
  • Il benessere che aiuta a vivere meglio: le tisane del Commercio Equo e Solidale – A cura di AltraQualità: Armonia Ayurvethica
  • Dolcezze di caffè: un viaggio nel gusto con i monorigine Altromercato – A cura di Coop. Mondo Nuovo Altromercato

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti.

Equo Garantito organizzerà anche tre appuntamenti di approfondimento con esperti e produttori dalla Colombia e dal Benin:

1. Giovedì 20 settembre, Sala Arancio alle ore 10.30
Filiere eque e sostenibili: concreto sostegno per le produzioni eque e responsabili e come garantire un consumo consapevole.
Modera: Giorgio Dal Fiume – esperto di Commercio Equo e consigliere di Equo Garantito
Ne parliamo con:
Luca Gioelli, Responsabile Cooperativa Libero Mondo
Gbaguidi Brice Valentin, Presidente della cooperativa Le Baobab (Benin) ed Equo Mercato
Lewis Florez Ramos, Comunità di San Jose de Apartado Colombia,
Sara Ongaro, Quetzal Modica

2. Venerdì 21 settembre alle ore 13, presso l’Arena di Terra Madre
Il cibo come motore di pace, di sviluppo locale e di contrasto alla crisi.
Modera: Pietro Raitano, direttore di Altreconomia
Ne parliamo con:
Jean Pierre Kapalay, Condotta Slow Food Kalemie (Repubblica Democratica del Congo)
Vittorio Rinaldi – Equo Garantito ed esperto in progetti di cooperazione internazionale e di Commercio Equo e Solidale
Jose Roviro Lopez Rivera, rappresentante dei produttori Comunidad de Paz di San Jose de Apartado (Colombia)
Gbaguidi Brice Valentin, Presidente della Cooperativa “Le Baobab” di donne trasformatrici di baobab (Benin).

3. Lunedì 24 settembre ore 10.30, presso Camplus Lingotto, via Nizza 230
“Territori Equosolidali – dalle amministrazioni locali al cittadino. Le proposte del Commercio Equo e Solidale per il futuro sostenibile”

Lancio della Campagna Territori Equosolidali – dedicata alle amministrazioni locali e alle proposte di azione per raggiungere gli SDGs con il Commercio Equo e Solidale.
Interverranno tra gli altri i rappresentanti di: ANCI*, Campagna internazionale Fair Trade Towns, Fairtrade Italia, Assobotteghe, Comune di Torino, Comune di Milano*,

*in attesa di conferma


Equo Garantito – Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale è l’associazione di categoria delle organizzazioni di Commercio Equo e Solidale italiane. Rappresenta nel Paese, nella società civile, con i media e le istituzioni locali e nazionali le esperienze e la cultura dei suoi Soci: organizzazioni non profit e Botteghe del Mondo che promuovono i prodotti e i principi di un’economia di giustizia fondata sulla cooperazione e su relazioni paritarie tra i soggetti che partecipano alla realizzazione di un bene. Equo Garantito offre alle proprie Organizzazioni socie un sistema di garanzia certificato che non ha eguali al mondo: infatti Organizzazioni di diversa natura (Botteghe del Mondo e importatori) si sono date un sistema di tutela per garantire che le prassi contrattuali rispettino i valori del Commercio Equo, descritti nella Carta dei Criteri del Commercio Equo e Solidale di cui l’associazione Equo Garantito è depositaria.
A oggi Equo Garantito raggruppa 77 realtà Equosolidali, Organizzazioni distribuite su tutto il territorio, che fatturano nel complesso quasi 74 milioni di euro e sono animate da circa 28mila soci. Oltre 500 sono i lavoratori impiegati nel Fair Trade in Italia, quasi 5mila sono i volontari mentre 234 sono i punti vendita sul territorio.

Info e contatti:
[email protected]  – 3396731818

[email protected] – 3497829291

DISCLAIMER

La redazione di Sinergicamentis dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post e si riserva il diritto di cancellare commenti offensivi, provocatori, inutili o di natura pubblicitaria. Gli utenti del sito che inseriscono commenti, dunque, se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite nei post non sono opere degli autori degli articoli né sono di loro proprietà. Tali immagini, tratte dal web, vengono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione.Infine, la Redazione di SinergicaMentis informa i propri autenti che, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell’importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, ha provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall’articolo 13 del GDPR.

SinergicaMentis su Twitter

In evidenza

Video del giorno